//
stai leggendo...
Scariestthingieversaw.com, Super 8 - I luoghi, Super 8 - il Film, Super 8 - Le scoperte, Super 8 - Personaggi, Super 8 - Siti, Super 8 - Teaser e Trailer, Super 8 - Viral

Josh Minker scopre nuove verità su suo padre. E il virale di Super 8 scopre una nuova location.

Grandi novità nel virale di Super 8, che quasi ci sommerge di indizi. Dopo aver ricevuto dal suo misterioso interlocutore una foto di suo padre, Josh Minker è tornato in chat sul sito “Scariest Thing I Ever Saw” e ha scoperto nuovi, incredibili dettagli. La nuova sessione di chat è del 27 Gennaio (rimontata in ordine cronologico):

2011-01-27
Guest1: Ci sei?
Host: Che è successo? Che fine avevi fatto?
Guest1: Qualcuno è entrato in casa mia.
Guest1: Sei stato tu?
Host: Non essere stupido. Hanno preso o visto qualcuna delle cose di cui abbiamo parlato?
Guest1: Non penso. Credo che dovrei chiamare la polizia.
Host: Non è stato un furto, chiamare la polizia non farà che peggiorare le cose.
Host: Chiunque fosse, stava cercando qualcosa.
Guest1: Hanno cercato tra i miei documenti.
Guest1: So che hanno visto il cilindro e le altre foto perché le hanno spostate da dove le tenevo.
Guest1: Non penso che abbiano visto la roba sul mio computer, come quella foto che mi hai mandato.
Guest1: Quello era mio padre, vero?
Host: Che mi dici del libro? Ce l’hai ancora?
Guest1: No, rispondimi tu!
Guest1: Qualcuno è entrato in casa mia, voglio delle risposte. Cos’era quella foto che mi hai mandato?
Host: Tuo padre era un Biospeleologo.
Host: Fu scelto per lavorare su un progetto di grande importanza.
Guest1: Per il Governo?
Host: Sì.
Guest1: Che progetto?
Host: Non mi crederesti.
Guest1: Mettimi alla prova.
Host: Avevamo trovato un’importante fonte di energia alternativa.
Host: Aveva a che fare con una materia remota. Ma è uscita fuori controllo.
Guest1: Come fuori controllo?
Guest1: Mio padre teneva qualcosa in quel cilindro vuoto, non è vero?
Guest1: E’ quello che stavano cercando?
Host: Sei sveglio. Come tuo padre.
Host: Te l’ho detto. Avevamo trovato un’importante fonte di energia alternativa. Deve averla nascosta.
Host: Hai ancora il libro?
Guest1: Sì.
Host: Carica il resto usando la voce D12.
Host: Mi serve quel sistema di codifica.
Guest1: Sono in pericolo? Lo è mio padre?
Host: Non so.
Host: Sto per postare qualcos’altro su cui ho lavorato, qualcosa che dovrei ottenere a breve da questo codice.
Host: Vedi se ti dice qualcosa.
Host: Dobbiamo trovare quello che tuo padre teneva nel cilindro. Se lo troviamo, troveremo lui.
Guest1: Dovrei chiudere il mio blog, vero?
Host: No. Continua a postare. Dì che ti hanno derubato. Dì che hai coinvolto la polizia. Devi comportarti in modo normale.
Guest1: E se tornano?
Host: Non è quello che mi preoccupa.
Host: Se fossero le persone che temo siano dietro a tuo padre, non saresti ancora qui a parlare con me.

Il quadro diventa più completo. Il padre di Josh Minker (che sul suo blog parla in codice facendo riferimento al misterioso Celacanto) è un Biospeleologo, che ha lavorato per il Governo su un progetto segreto. Ricordate la frase segreta “We go underground”, nascosta nel giornale? Ora sembra avere senso. Così come hanno senso i lunghi scambi tra Josh e l’uomo misterioso.

Ma il virale di Super 8 non si ferma qui. L’uomo misterioso ha postato la foto che prometteva: una cartina con la sigla “FFSH”:
Super 8 il Viral - La mappa del Fergus Falls State HospitalLa comunità dei “risolutori” di Super 8 non ci ha messo molto a scoprire che la sigla indica il Fergus Falls State Hospital, un ospedale psichiatrico abbandonato (che dovrebbe essere demolito nell’estate del 2011). La mappa riporta anche il disegno di una scala a chiocciola, che ha portato la community a concentrare le attenzioni su una finestra al terzo piano dell’edificio.

Super 8 - Fergus Falls State HospitalSuper 8 - Fergus Falls State Hospital

 

 

 

 

 

 

 

La trama del viral di Super 8 inizia a diventare più chiara. E voi, la seguite? A breve pubblicheremo un riassunto di tutto quello che è emerso finora. Restate in ascolto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: